Tag Archives: Tiezzi

  • La vita è sogno nel Freud di Tiezzi

    19 marzo 2018 - Gianni Manzella

    Cosa ci fa la figura che siede pensosa sul velario teso a chiudere l’arco di proscenio di Freud o l’interpretazione dei sogni? Inscritta dentro un reticolo di linee che convergono verso un lontano punto di fuga, questa concettuale immagine di Giulio Paolini è presa in prestito da un Parsifal che Federico Tiezzi aveva realizzato al […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • Il sogno della borghesia. Tiezzi mette in scena Calderón di Pasolini

    7 maggio 2016 - Gianni Manzella

    Sono passati quasi quarant’anni da quel Calderón che costituì una delle perle del Laboratorio condotto a Prato da Luca Ronconi. E nella memoria dello spettatore di allora resta indimenticabile la platea del teatro Metastasio alzata al livello del palco e invasa per intero dalla scena di Gae Aulenti su cui correva l’emozionante Rosaura di Gabriella […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with
  • Coccodrilli in abito da sera. Il vaudeville riluttante di Pirandello secondo Tiezzi

    12 febbraio 2014 - Gianni Manzella

    È uno spettacolo di raffinata eleganza questo funereo Non si sa come che Federico Tiezzi ha messo in scena per un quartetto di attori capeggiati, con la maestria che gli si riconosce, da Sandro Lombardi. Un monumento funebre alla memoria del Teatro borghese (la maiuscola è d’obbligo) qui evocato da un dramma marginale di Pirandello […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with ,
  • Misteri dell’amore. Proust secondo Tiezzi e Lombardi

    5 giugno 2012 - Gianni Manzella

    Proust o le finzioni del sentimento. Sembra questa la chiave scelta da Sandro Lombardi per portare sulla scena Un amore di Swann, romanzo nel romanzo campito all’interno del vasto affresco della Recherche. A una teatrale finzione alludono già la ventina di poltroncine dal velluto color porpora disposte in disordine al centro del cortile quadrato del […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with ,
  • Il dramma didattico degli Uccelli. Tiezzi rilegge Aristofane

    20 novembre 2005 - Gianni Manzella

    Che ci fanno qui Totò e Ninetto? Eppure sembrano loro, sono proprio loro i due appiedati viaggiatori che entrano in scena in questi Uccelli, il più anziano in groppa al giovane, a rimarcare subito una distinzione di ruoli se non ancora di potere. Giacca nera a lunghe falde e pantaloni rigati troppo corti, ombrello appeso […]

    Continua a leggere...
    Post Tagged with ,