Eva Neklyaeva è la nuova direttrice del Festival di Santarcangelo

Sarà Eva Neklyaeva, trentasei anni, bielorussa ma finlandese di adozione, dagli inizi degli anni Duemila residente a Helsinki, a dirigere le prossime edizioni del Festival di Santarcangelo che si avvicina al mezzo secolo di vita. Alla giovane curatrice e produttrice artistica il Consiglio di amministrazione dell’Associazione Santarcangelo dei Teatri, presieduto da … Continua a leggere

Le riflessioni sonore di Francesco Galli

Inaugurata il 16 luglio (resterà aperta fino al 31), la mostra “Riflessioni sonore” è in un certo senso un ripensamento su un mondo musicale, quello del jazz, che per l’autore Francesco Galli, web designer e fotografo, rappresenta una passione assoluta. Immagini rigorosamente in bianco e nero e riprese on stage, … Continua a leggere

Lo spirito femminile della danza, alla Biennale veneziana

Quanto tempo è passato. Eppure lo ricordiamo bene quel May B che trent’anni e passa fa ci fece scoprire il talento di Maguy Marin. La sequenza iniziale dello spettacolo, quel gruppo di cadaveriche figure imbiancate che avanzava tremante e ansimante, strisciando i piedi sul palco, per poi prendere faticosamente un’effimera … Continua a leggere

La Santa estasi di Antonio Latella di fronte alla tragedia greca

Chissà perché Antonio Latella ha voluto intitolare Santa estasi questo suo impegnativo e in fin dei conti assai riuscito progetto dedicato alla tragedia greca, o per dir meglio alla tragica stirpe degli Atridi. Otto ritratti di famiglia, dice il sottotitolo. Tanti sono infatti gli spettacoli, in sé compiuti, in scena … Continua a leggere

Il sogno della borghesia. Tiezzi mette in scena Calderón di Pasolini

Sono passati quasi quarant’anni da quel Calderón che costituì una delle perle del Laboratorio condotto a Prato da Luca Ronconi. E nella memoria dello spettatore di allora resta indimenticabile la platea del teatro Metastasio alzata al livello del palco e invasa per intero dalla scena di Gae Aulenti su cui … Continua a leggere